Avere cura della fragilità: per un nuovo umanesimo politico

E’ il titolo del seminario formativo estivo proposto dall’Associazione Agire Politicamente ad Assisi dal 27 al 30 agosto 2020

“Avere cura della fragilità” è il titolo di un paragrafo dell’esortazione apostolica Evangelii gaudium (209-216).

Papa Francesco si riferiva ai più fragili della Terra, ai più deboli, a quelli che rimangono indietro, ai meno dotati…

Ma ora, la pandemia ha rivelato, alla nostra distratta consapevolezza, la strutturale vulnerabilità della stessa condizione umana e della casa comune, affidata alle nostre fragili mani. Fragile, anzi fallimentare è apparsa l’impalcatura capitalista che condiziona i processi economici e finanziari; evidente, la debolezza della politica nazionale ed europea.

L’associazione Agire politicamente – coordinamento di cattolici democratici – condividendo la premura del Santo Padre, intende proporre “la cura della fragilità”, come impegno prioritario di riprogettazione della convivenza sociale, per la costruzione di un nuovo
umanesimo politico.

Leggi il programma nel dettaglio

Per informazioni e prenotazioni
Pier Giorgio Maiardi, pgmaiardi@gmail.com, cell. 333.2159157
Lino Prenna, linoprenna@gmail.com, cell. 349.3187158

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *